Settore Sanità

AICQ Settore Sanità Presidente Mauro Toniolo
Vicepresidente Mariacarla Volpe
Segretario Catterina Pasqualin
Consigliere Simone Griggio
Consigliere Pasquale Cuccurullo
Website Enrico Favretto

In Evidenza

Le esigenze di qualità in ambito sanitario rientrano nella categoria dei bisogni primari e come tali, in prima istanza, sono tutelate da apposite leggi e norme cogenti nazionali e sovranazionali. La qualità dei servizi sanitari è la risultante di un insieme di elementi scientifici, tecnici e tecnologici, organizzativi, procedurali, relazionali e di comunicazione, in cui un ruolo determinante è svolto dalle variabili umane che interagiscono fortemente nei processi di erogazione dei servizi Si è svolto il seminario on-line
Riservato ai Soci AICQ del Settore Sanità
Complessivamente gli elementi da considerare nella realizzazione della qualità dei servizi sanitari sono numerosi e complessi ma tuttavia riconducibili a delle categorie fondamentali fra loro complementari e sinergiche come l’adeguata organizzazione della struttura e la corretta gestione delle risorse (umane e strumentali) e dei processi, la definizione del contenuto tecnico dei servizi forniti (riferimenti normativi specialistici, documentazione medico-scientifica ed i protocolli diagnostici e terapeutici), la qualificazione del personale addetto e la corretta esecuzione delle attività sperimentali di indagine, analisi e diagnostica che costituisce presupposto essenziale per la validità delle terapie adottate. La nuova norma ISO 9001:2015 e la nuova legislazione italiana in materia di accreditamento delle strutture sanitarie a confronto
Vanno poi considerati i fattori etici, quali la tutela dell’ambiente e delle risorse naturali, la salute e sicurezza dei lavoratori addetti, la tutela della privacy e dei diritti umani e civili, in genere, dei fruitori diretti (pazienti) e indiretti (es. familiari dei pazienti) dei servizi. RELATORI

Mauro Toniolo e Mariacarla Volpe

I primi approcci di implementazione dei sistemi di qualità nelle strutture che erogano servizi sanitari derivano da aspetti cogenti correlati all’autorizzazione all’esercizio delle strutture stesse, che non si limita ad aspetti puramente amministrativi, ma che, per essere autorizzati, richiede all’erogatore di garantire una soglia minima di requisiti (tecnici, tecnologici, organizzativi e procedurali), con l’impegno di tendere ad un processo orientato a ricercare il miglioramento continuo della qualità attraverso anche il raggiungimento di specifiche soglie per poter eventualmente accedere all’accreditamento istituzionale e di eccellenza. In questo contesto il Settore Sanità, coerentemente con la missione generale dell’Associazione Italiana Cultura della Qualità, si propone di diffondere la cultura della Qualità applicata nello specifico ambito dei servizi sanitari EDIZIONE 1 – 17 dicembre 2015
EDIZIONE 2 – 14 gennaio 2016
MISSION del Settore Sanità è infatti affrontare temi sanitari di interesse e importanza almeno nazionale, confrontarsi e discutere su quanto ritenuto utile ed opportuno al miglioramento continuo della qualità, correlare il tutto agli adempimenti normativi e porsi il grande obiettivo di poter essere parte attiva di eventuali tavoli di lavoro, anche Istituzionali, che mirino ad integrare normative, qualità, sicurezza, nello spirito di una ottimizzazione di tutte le componenti della Sanità, di cui il paziente è il fulcro. L’attività principale è il Forum ove sono trattati i temi correlati ai sistemi di gestione per la qualità e la sicurezza in ambito sanitario.

NOTIZIE

Documento INAIL – Proposta di procedura per la gestione dei dispositivi di protezione individuale dalla radiazione X per uso medico-diagnostico: camici e collari per la protezione del lavoratore

 INAIL DPI RSmallI

Qualità e Sicurezza Delle Cure Nei Percorsi Di Procreazione Medicalmente Assistita (Pma): Stato Dell’arte E Prospettive Di Sviluppo Dei Contesti Regionali

 PMA

Piano Nazionale delle Attività di Controllo sui Prodotti Chimici, anno 2016

Piano 2016 Controlli Prodotti ChimiciSmall

Istituto Superiore di Sanità. Nuove modalità di organizzazione e funzionamento.

ISSSmall

Qualità della Vita: Rapporto Mondiale sulla Felicità del 2016 della “Sustainable Development Solutions Network (SDSN)”, organismo dell’Onu.

 WHR2016Small

Pubblicata la revisione 2016 della norma ISO 13485 – Quality Management Systems Medical Devices

 ISO13485 Medical DeviceSmall

Osservatorio Nazionale sull’impiego dei Medicinali. L’uso dei farmaci in Italia. Rapporto Nazionale Gennaio-Settembre 2015. Roma: Agenzia Italiana del Farmaco, 2016.

 Uso dei FarmaciSmall

Pubblicato dall’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali il primo rapporto sullo stato di attuazione delle azioni adottate dalla Sanità Pubblica in materia di trasparenza ed integrità

AGENAS Rapporto Etica Trasparenza Settore Sanitario

L’ Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali rende pubblici i risultati del Programma Nazionale Esiti 2015

Risultati PNE